TEMPI DI COTTURA

20 minuti

DIFFICOLTA

Media

TIPO DI PIATTO

Primo Piatto

INGREDIENTI per 4 PERSONE

• 8 Uova Fattoria fontanavecchia
• 12 Fili di erba cipollina
• 16 Cucchiai di riso Carnaroli
• 150 gr di Pecorino sardo
• 1 Cipolla ramata media 40 gr di Burro
• 2 Bicchiere di vino bianco
• 4 Barbabietole rosse precotte
• Sale
• Pepe
• Olio extravergine d’oliva
• Brodo

PREPARAZIONE

Fare delle frittatine rotonde di medio spessore e farle raffreddare. Tritare la cipolla e riporla in una ciotolina con dell’olio di oliva facendola marinare per 2 ore.

Prendere una pentola da 24 cm, aggiungere il riso e farlo tostare. Quando il riso cambia colore, aggiungete delle noci, burro e la cipolla precedentemente marinata. Sfumare con il vino bianco o con del brodo vegetale, unire le barbabietole grattugiate in precedenza.

Aggiungere il brodo vegetale (preparato in precedenza con sedano, cipolla e carote) ogni volta che il riso avrà assorbito quello versato precedentemente per consentire la cottura del riso.
A fine cottura spegnere il fuoco e mantecare il riso alla barbabietola con del pecorino sardo. Prendere, quindi, le frittatine e riporre al centro il riso. Chiudere come un “fagottino” con dei fili di erba cipollina. Frullare un pò di barbabietola rossa e adagiarla intorno al piatto.